Catalogo Prodotti

Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

Ricette con il Miele

Anche se molto dolce, il miele è un alimento che può essere usato in tante diverse ricette. Noi ve le proponiamo, dai semifreddi di antipasto, al pollo, senza ovviamente tralasciare le ricette greche, quelle per il Carnevale e per la cena di Natale.

Tante idee che vi serviranno in tutto il periodo dell'anno e delizieranno il vostro palato e quello dei vostri golosi ospiti.

Petto di polloPollo al Miele e Limone al miele con le fette di limone al forno

Questo secondo piatto a base di carne di pollo è gustoso e rapido da eseguire, in poco più di mezz'ora avrete pronto un petto di pollo al limone e miele profumato con l'mmancabile rosmarino, col vantaggio di potervi dedicare ad altre preparazioni durante la cottura perchè va messo in forno praticamente subito e non ha bisogno di ulteriori fasi di preparazione. Per gustare quest'ottima ricetta vi consiglio di comprare della carne di pollo che provenga da animali allevati a terra e alimentati con mangimi vegetali e biologici.Ingredienti per il petto di pollo al miele con le fette di limone (dosi pe 4 persone)

  • 500 grammi di petto di pollo
  • 1 cucchiaio di rosmarino tritato
  • 1 spicchio di aglio
  • 90 grammi di miele
  • 4 cucchiai di succo di limone, più un paio di fette per guarnire
  • Sale
  • Pepe nero


Preparazione

  1. Disponi le fette di petto di pollo in un unico strato in una teglia da forno e insaporiscile con una spolverata di sale e pepe.
  2. In una ciotola sbatti insieme il succo dei due limoni, il miele, l'aglio e il rosmarino tritati e versa questa miscela sui petti di pollo.
  3. Inforna la teglia nel forno già caldo a 180 gradi per circa mezz'ora e servi guarnendo le fette di pollo con le fette di limone.


Petto d'€™anatra al miele e aceto balsamico

Prova il petto d'€™anatra al miele e aceto balsamico, una raffinata ricetta dalla facile esecuzione che si prepara veramente in fretta e vi garantirà  un figurone. Tra i secondi piatti a base di carne, questi petti d'anatra sono da provare perchè in poco meno di 30 minuti sarà servita in tavola una ricetta squisita che vi farà  rimanere nel ricordo di tutti i commensali presenti.

Ingredienti per il petto d'anatra al miele e aceto balsamico (dosi per 4 persone)

  • 2 petti d'€™anatra
  • 6 scalogni

  • 100 ml di aceto balsamico
  • 3 cucchiai di miele
  • Sale
  • Pepe


Preparazione

  1. Asporta il grasso in eccesso dai petti di anatra, lasciando però una striscia di grasso sulla parte superiore.
  2. Con l'aiuto di un coltello ben affilato incidi la carne a forma di croce. Regola poi di sale e pepe.
  3. Rimuovi la pelle dai petti d'anatra e disponili su una padella antiaderente sul lato del grasso, in modo che cuociano per una decina di minuti.
  4. Togli i petti d'anatra, scola il grasso in eccesso e rimetti la carne in padella, stavolta dal lato opposto a quello precedente. Fai cuocere per 5 minuti e poi metti da parte la carne.
  5. Nella stessa padella metti a soffriggere gli scalogni lavati e tritati per 5 minuti, poi versa l'aceto balsamico.
  6. Mescola con un cucchiaio di legno e aggiungi il miele, portando il tutto a ebollizione per 1 minuto circa.
  7. Taglia i petti d'anatra a fette e inumidisci con la salsa al miele e aceto prima di ser

Per il pranzo di Natale ecco i raffinati tournedos al miele e zenzero

Per il pranzo di Natale vi proponiamo questi raffinati tournedos accompagnati da una saporita salsa agrodolce a base di miele e zenzero. I tournedos sono delle fette di carne piuttosto spesse tagliate nella parte più larga del filetto, che deve essere di manzo o al massimo di vitellone, quello di vitello non è assolutamente adatto per questa ricetta. Visto il tipo di carne molto pregiata utilizzata, questa ricetta è indicata per i pranzi delle feste, ma prima di inserirla nel vostro menu controllate che non ci siano ospiti che non amano la carne cotta a puntino, che in questo caso vuol dire al sangue.

Ingredienti per i tournedos al miele e zenzero (dosi per 2 persone)

  • 2 tournedos di manzo di circa 150 g. ciascuno (si tratta di fette molto spesse prese nel filetto, possibilmente nella parte in cui è piuttosto largo)
  • 7 cucchiai di salsa di soia di buona qualità  e dal gusto non troppo forte
  • 1 cucchiaio di miele liquido
  • 3 cm. di radice di zenzero fresco pelata
  • 3 cucchiai di vino di riso cinese o giapponese (opzionale, se non lo trovate non sostituitelo con vino di uva)
  • 1 bicchiere piccolo di acqua
  • 50 g. di burro a pezzettini più una noce
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva extra vergine

Preparazione

  1. Affettate sottilmente lo zenzero.
  2. Versate in un pentolino la salsa di soia, l'acqua, il miele e lo zenzero.
  3. Fate sobbollire in modo molto leggero fino a quando il tutto non si sarà  ridotto a ¾. Togliete dal fuoco, eliminate lo zenzero, unitevi il burro freddo e sbattete con una frusta fino ad incorporarlo perfettamente. Tenete da parte.
  4. Cuocete i tournedos con la noce di burro e l'€™olio d'oliva, per circa 2 minuti per lato.
  5. Toglieteli dal fuoco, e copriteli con il foglio di alluminio per 2 minuti (questo serve a far ridistribuire i succhi all'nterno della carne rendendola particolarmente tenera). Deponeteli in piatti caldi e velateli con la salsa preparata in precedenza. Accompagnateli con insalata verde mista e/o verdure al vapore o al burro.




PayPal